X Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

Frequently Asked Questions

CDL Contasecondi

  • Vorrei installare un CDL Contasecondi in una sala operatoria in cui è presente solo la rete elettrica e non è prevista la rete Ethernet. L’orologio può essere alimentato solo con il PoE?

    In mancanza di connettività Ethernet è possibile comunque utilizzare questo orologio: è sufficiente adottare anche il Kit alimentatore PoE, tramite cui l’alimentazione diventa la classica alimentazione elettrica a 230Vac.

  • Ci sono particolari accorgimenti da adottare per la pulizia del CDL Contasecondi?

    La pulizia di questo orologio è molto semplice: è sufficiente, infatti, utilizzare un panno morbido, asciutto o inumidito con della normale acqua oppure detergenti o disinfettanti specifici per preservare l’igiene e la sterilità tipici di una sala operatoria.

  • Cosa significa NTP?

    NTP è la sigla di Network Time Protocol, si tratta di un protocollo utilizzato per la sincronizzazione degli orologi. E` stato adottato anche dalla Solari negli orologi di più recente progettazione.

  • Cosa significa PoE?

    PoE è un acronimo di Power over Ethernet. Si tratta di una tecnologia che permette di sfruttare il cavo che collega un dispositivo alla rete Ethernet anche per fornire alimentazione.

  • Quali vantaggi si ottengono dal PoE?

    I vantaggi sono economici (riduzione dei costi), in quanto non serve una stesura di cavi elettrici per gestire l’impianto e di maggior semplicità e velocità di realizzazione dell’impianto stesso. Inoltre, l’alimentazione in bassa tensione rende il dispositivo così alimentato molto più sicuro.

  • Ho un sistema di orologeria datato che però non voglio cambiare. Mi servono degli orologi per arredare nuove sale, posso mantenere i vecchi orologi e acquistare solo gli orologi per le nuove stanze?

    Sì, gli orologi di nuova progettazione, che adottano il protocollo NTP, possono convivere con quelli preesistenti. Esistono diversi modelli di Orologio Pilota in grado di gestire, a seconda del modello, una o più linee ad impulsi, in modo da sincronizzare, oltre agli orologi NTP, anche quelli tradizionali.

  • Le operazioni di manutenzione devono essere fatte direttamente sul dispositivo?

    Questo non è necessario. I dispositivi di recente progettazione hanno un web server integrato, quindi operazioni di configurazione e sincronizzazione possono essere fatte da remoto, tramite un semplice browser. Questa funzionalità semplifica notevolmente le operazioni di manutenzione e le rende più veloci, anche in relazione alla posizione, non sempre agevole da raggiungere, in cui sono installati i dispositivi.