X Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

Soluzioni per impianti di orologeria

Sistemi per l'ampliamento di un impianto di orologeria tradizionale con nuovi orologi.

0101
Installare nuovi orologi su un sistema già esistente

La situazione che desideriamo descrivere è quella che può verificarsi presso un qualunque cliente ‘storico’ della Solari di Udine che ha, nella propria azienda, un impianto di orologeria tradizionale, costituito da Orologi Pilotati ad impulsi, quali possono essere DATOR oppure OLC, sincronizzati da un Orologio Pilota, e si trova nella necessità di installare dei nuovi orologi. Gli obiettivi che, sicuramente, si pone il cliente in questa situazione sono quelli di:


  • mantenere l’impianto in essere senza dover procedere anche alla sostituzione degli orologi già presenti
  • dotarsi di orologi che siano tecnologicamente avanzati
  • sfruttare le nuove caratteristiche e potenzialità offerte dall’innovazione tecnologica, per minimizzare i costi di installazione dei nuovi dispositivi, in particolare per quanto riguarda le opere infrastrutturali 

 

L’offerta della Solari di Udine in tale ambito permette di soddisfare tutte queste esigenze.

 

Il primo aspetto riguarda il cosiddetto Orologio Pilota, per cui l’offerta Solari prevede diverse soluzioni: l’MCK 2290/NTP WALL, l’MCK 2290/NTP DESK, l’MCK 2290/NTP RACK e l’MCK 2290/NTP EXP in grado di gestire rispettivamente 1 linea per i primi 3 modelli o 4 linee per il modello EXP, da scegliere, quindi, in base alla dimensione del sistema da gestire.

 

La considerazione principale, a tale proposito, è che l’Orologio Pilota NTP può essere, ovviamente, utilizzato per la sincronizzazione dei nuovi modelli di orologi proposti dalla Solari di Udine, basati sul protocollo NTP, ma può essere collegato anche agli orologi ad impulsi e quindi può sostituire completamente l’Orologio Pilota di vecchia generazione presente nel sistema.

Questo è particolarmente vero per il modello EXP che, grazie alle sue caratteristiche, può essere considerato come un prodotto “Bridge” che integra il vecchio con il nuovo permettendo di preservare i precedenti investimenti senza rinunciare alle nuove tecnologie.

 

In questo scenario, il cliente potrà avere un unico sistema integrato per la gestione di tutta l’informazione oraria aziendale, tale impianto sarà perfettamente sincronizzato e potrà essere ulteriormente ampliato o, eventualmente aggiornato anche per i dispositivi ad impulsi, in qualunque momento.

 

I vantaggi della soluzione sopra descritta possono essere così sintetizzati:

 

  • possibilità di utilizzare un cablaggio strutturato e non specifico per gli orologi, questo rende più semplice ed economica la fase di installazione degli orologi stessi
  • utilizzo della connettività Ethernet per la trasmissione dell’informazione di sincronizzazione oraria ma anche per l’alimentazione degli orologi NTP, in tal modo si sfrutta la tecnologia PoE integrata negli orologi di moderna progettazione e, inoltre, si riducono i costi e i tempi di installazione
  • assegnazione automatica dell’indirizzo IP associato ai nuovi dispositivi, grazie alla funzionalità specifica disponibile con l’Orologio Pilota NTP, prestazione che permette di ridurre le attività necessarie in fase di installazione e, di conseguenza, i tempi di messa in opera dell’impianto


La flessibilità della Solari di Udine nella realizzazione di soluzioni su misura permette quindi al cliente di ridurre gli investimenti necessari per gli ampliamenti e adeguamenti dei propri impianti di informazione oraria.

Orologi per la soluzione

CDL
solari lineadesign
OLC
MCK
Richiedi info